Home » contro informazione » Fukushima 4: bruciano le scorie nucleari

Fukushima 4: bruciano le scorie nucleari

Intervistato stamani a Radio3Scienza, l’ingegnere Antonio Madonna, direttore di ITER-Consult (qui una sua pubblicazione sul tema della sicurezza del nucleare in Pdf Course Booklet A5 rev.finale) ha dichiarato che il vero problema è la mancanza di trasparenza e completezza nelle informazioni che il gestore della centrale di Fukushima e il Governo giapponese danno attorno alla situazione dell’incidente. Sia l’AIEA (Agenzia internazionale per il nucleare) sia il Governo degli USA hanno chiesto chiarezza e deciso di inviare sul luogo loro osservatori.

Secondo l’ing. Madonna al reattore 4 (spento al momento dell’incidente) stanno diffondendo radioattività le barre di combustibile esaurito, accumulate in grande quantità nella piscina di stoccaggio posta sotto il tetto, esploso a causa dei vapori di idrogeno; esse si trovano a cielo aperto (tanto che i giapponesi versano acqua di mare con gli elicotteri attraverso il buco nel tetto); la loro temperatura non è alta (fino a 40 gradi) ma se restano prive della copertura di acqua emettono radionuclidi e si riscaldano.

Fukushima 4 - evidente il tetto collassato

 

 

 

 

 

 

 

 

Il problema più preoccupante, però si troverebbe all’impianto 2, nel quale c’è il rischio concreto di un effetto “Three Mile Island” (o sindrome cinese*): il nucleo sta fondendo e potrebbe penetrare nel terreno per il crollo o la fusione del pavimento della cella in cui è racchiuso, che risulta fessurata.

A questo link potrete scaricare le puntate della trasmissione dal Podcast di Radio3

*Sindrome cinese è il titolo di un film di J. Bridge del 1979, che ipotizzava la fuoriuscita di materiale nucleare da una centrale statunitense, il quale penetrando nel terreno si apriva la strada fino agli antipodi (un po’ fantasiosamente individuati nella “Cina”. Il film uscì poco prima dell’incidente di Three Mile Island, quasi prefigurando la dinamica di quell’incidente). Qui un veloce chiarimento del termine


Annunci

One thought on “Fukushima 4: bruciano le scorie nucleari

  1. Pingback: Nucleare e acqua: vota ai Referendum (aggiornato) « Singerella's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...