Home » informazione » Giappone affronta possibile catastrofe radioattiva | Prima Pagina | Reuters

Giappone affronta possibile catastrofe radioattiva | Prima Pagina | Reuters

….

“La possibilità di ulteriori fughe radioattive sta aumentando”, ha detto Kan alla nazione. “Stiamo facendo ogni sforzo per evitare che la fuoriuscita si allarghi. So che le persone sono molto preoccupate ma vorrei chiedervi di agire con calma”.

Il Giappone ha detto all’Agenzia per il nucleare dell’Onu che una vasca di combustibile esaurito è andata a fuoco e la radioattività è stata rilasciata “direttamente” nell’atmosfera.

Nella struttura sono stati registrati livelli di 400 millisievert all’ora, secondo quanto riferito dal governo, con l’Associazione nucleare mondiale che considera un’esposizione a livelli sopra i 100 millisievert all’anno come possibile causa di cancro.

L’azienda che gestisce l’impianto danneggiato ha evacuato 750 operai, lasciandone nell’impianto solo 50, mentre il Giappone ha annunciato una no-fly zone intorno al reattore.

Intanto l’Organizzazione mondiale per la sanità (Oms) dice che il Giappone sta adottando tutte le misure corrette per proteggere la popolazione dalla radioattività, incluse le evacuazioni.

Il Giappone non ha chiesto all’Oms di inviare esperti di contaminazione da radiazioni, ma la rete di esperti dell’agenzia Onu è in standby, ha detto il portavoce Gregory Hartl.

“Finora il Giappone ha adottato tutte le misure necessarie, evacuazione, protezione e distribuzione di potassio iodato”, ha detto Hartl a Reuters a Ginevra. “Sono le misure di salute pubblica generalmente concordate per il livello di esposizione che esiste al momento”.

Nonostante l’appello alla calma, a Tokyo la gente è corsa nei negozi per fare scorte.

La Cina ha rafforzato il monitoraggio dicendo che evacuerà i suoi cittadini ed Air China ha cancellato i voli per Tokyo. Diverse ambasciate hanno consigliato allo staff e ai loro connazionali di lasciare le aree interessate. Anche la Farnesina ha sconsigliato viaggi nel paese.

I turisti stanno abbreviando le vacanze e le multinazionali chiedono ai dipendenti di partire o dicono che stanno predisponendo piani per spostarli fuori Tokyo.

Ci sono state un totale di quattro esplosioni all’impianto di Fukushima da quando è stato danneggiato dal sisma. Le più recenti sono quelle al reattore 2 e 4.

Leggi l’articolo intero al link sotto (Reuters)

viaGiappone affronta possibile catastrofe radioattiva | Prima Pagina | Reuters.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...