Home » contro informazione » Tentativi di raffreddare il terzo reattore di Fukushima

Tentativi di raffreddare il terzo reattore di Fukushima

vota si al referendum del 12 giugno

vota al referendum del 12 giugno 2011 e vota "SI, abolisco il nucleare"

Dal sito della Televisione Giapponese in lingue estere:

La Compagnia dell’energia elettrica di Tokio ha comunicato che da stamani stanno lottando per raffreddare il reattore N2 di Fukushima, per evitare una terza esplosione. Non funziona la pompa elettrica e hanno tentato di raffreddare pompando con una pompa a vapore acqua di mare ma le barre di uranio sono rimaste esposte fuori dal liquido di raffreddamento e c’è stata probabilmente un fusione del nucleo. Dopo le 18 ora locale le cose sono migliorate, ma stanno pensando di fare un buco nel contenitore del reattore per liberare vapore ed evitare una nuova esplosione.

TEPCO:Fuel rods exposed at Fukushima reactor

Tokyo Electric Power Company is battling to cool a reactor to prevent another explosion at its nuclear power plant in quake-hit Fukushima Prefecture.

The utility firm said on Monday afternoon that fuel rods are exposed at the Number Two reactor of its Fukushima Number One plant after the level of coolant water dropped. At around 6:20pm, the power company began pumping in seawater.

Tokyo Electric says it had to halt the process due to fuel loss for the pumping system, possibly leaving the fuel rods in the reactor exposed. The firm says a core meltdown might have occurred.

The Nuclear and Industrial Safety Agency says that pumping seawater into the reactor is working now.

Earlier in the day, the firm told the government that the reactor had lost all cooling capability due to a failure of the emergency power system.

Since then, the company has tried to circulate the coolant by steam instead of electricity. But attempts to lower the temperature inside the reactor chamber have not worked well.

The company is also considering opening a hole in the reactor housing building to release hydrogen generated by the exposed fuel rods.

Accumulated hydrogen has caused blasts at two other reactors at the plant.

Monday, March 14, 2011 20:36 +0900 (JST)

viaNHK WORLD English.

Sul sito sono disponibili anche video (n lingua inglese) aggiornati in tempo reale.

Col pensiero fisso alla gente del Giappone, alla loro anche troppa compostezza, al loro dolore. Pagano tutti l’avidità di energia (e di denaro: questa centrale doveva essere chiusa perché aveva finito a febbraio scorso il ciclo di usabilità previsto), ma dicono che occorre ripensare gli stili di vita, che occorre essere meno consumisti. A questo dobbiamo pensare tutti, il mondo è uno solo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...