Home » scuola » restituita la compresenza nelle ore di laboratorio dell’alberghiero

restituita la compresenza nelle ore di laboratorio dell’alberghiero

A volte paga non rassegnarsi. Pubblichiamo le ultime dal Professionale Alberghiero.

E la senatrice Vittoria Franco ha risposto alla mail dei docenti dell’Alberghiero “Saffi” di Firenze

Grandi novità

Il ministero ha corretto l’errore (senza ammetterlo) – w chi non ci inChiappetta:

Prot. AOODPIT/Reg.Uff./N. 02149

Destinatari

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione

Roma, 30 giugno 2010

Oggetto: Organizzazione delle classi in squadre nell’indirizzo IP05 “Servizi per l’enogastronomia e ospitalità alberghiera” dell’istruzione professionale – classi di concorso 50/C e 51/C.

Con decreto in corso di emanazione è stata data applicazione a quanto previsto dalla nota in calce dell’allegato B3 relativo all’indirizzo IP05 “Servizi per l’enogastronomia e ospitalità alberghiera” del regolamento sul riordino dell’istruzione professionale.
Tale decreto prevede che le ore di laboratorio di servizi enogastronomici, vengano organizzate suddividendo ciascuna classe in due squadre che alternativamente saranno impegnate nel  “settore cucina” e nel “settore sala e vendita”, operando ciascun settore con il rispettivo insegnante tecnico pratico titolare: settore cucina classe di concorso 50/C, settore sala e vendita classe di concorso 51/C.  In sostanza le citate ore laboratoriali vengono raddoppiate (4 ore per ciascuna delle due classi di concorso) rispetto a quanto fino ad ora prospettato dal sistema informativo (2 ore) .
Al fine di dare applicazione a tale nuova previsione, il sistema informativo calcola automaticamente il numero di ore che si rendono disponibili a seguito dell’adozione del citato provvedimento e le aggiunge, distintamente per le due classi di concorso, nella specifica colonna dedicata alle ore residue.
In relazione al monte ore così determinato, le SS.LL. provvederanno ad istituire tante cattedre quante consentite dal predetto monte ore complessivo, salvo ovviamente che le SS.LL. medesime non abbiano già provveduto autonomamente ad integrare il citato monte ore.
La procedura da adottare è quella prevista specificatamente per la costituzione delle cattedre senza riferimento agli specifici contributi orari.
Si ringrazia per la collaborazione.

IL DIRETTORE GENERALE
F.to Luciano Chiappetta

Destinatari
Ai Direttori Generali degli Uffici
Scolastici Regionali
LORO SEDI

Ai Dirigenti delle articolazioni territoriali
degli Uffici Scolastici Regionali
LORO SEDI

__________________________________

La sen. Franco ha risposto:

Gentili professori,
Grazie per avermi segnalato le “novità” per l’anno nuovo. Purtroppo, questa è la conseguenza della riduzione degli orari e del personale docente contenuta nei Regolamenti ministeriali su cui le Camere qualche mese fa hanno espresso un parere. Noi del PD abbiamo votato contro,ovviamente; ma anche la maggioranza aveva indicato punti da cambiare. Il Governo non ha tenuto conto neanche di quelli, però è stato bocciato dal TAR che nei giorni scorsi  ha sospeso l’applicazione di quei regolamenti. Fra qualche giorno si saprà se il Governo riuscirà a dare risposte convincenti (almeno sul piano del rispetto delle regole) e vedremo.
Purtroppo, in assenza di vizi formali, gli errori del Governo può correggerli solo il governo stesso con altri provvedimenti. Ma per il Ministero non si tratta di errore, bensì di una scelta consapevole: adeguare qualsiasi tipo di scuola ai tagli decisi da Tremonti. Non è un caso che scuola e insegnanti siano fra le categorie più maltrattate anche nella manovra economica.
Occorre reagire scrivendo lettere ed e-mail al Ministro e agli organi territoriali: almeno non possono dire che tutto è accettato e pacifico. In Parlamento stiamo facendo la nostra parte per cambiare, ma occorre insieme la forza dell’opinione pubblica e dei soggetti colpiti, a partire dalle famiglie, dagli studenti, dai mondi della scuola.
Vittoria Franco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...